Coronavirus, piano per le assunzioni di medici

Richiamati anche pensionati e professionisti del privato
Perugia

Firmato dal commissario dell'ospedale Santa Maria della Misericordia, Antonio Onnis, il piano di assunzione di medici esperti per far fronte all'emergenza Coronavirus in Umbria.
Il bando è stato pubblicato per reclutare da subito personale, compresi il dottori che operano nel privato e che sono in pensione.
Saranno pagati 70 euro l'ora (lordi), senza cumulo con la pensione.
L'atto riguarda tutte le quattro aziende sanitarie e ospedaliere della regione.
Già ieri sono arrivate le prime adesioni da parte di medici in quiescenza.
Tra le decisioni prese c'è anche l'assunzione di 10 operatori socio-sanitari e 15 infermieri professionisti.