Si è spento a 69 anni Giuliano Masciarri

Il cordoglio della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. Oggi i funerali in cattedrale
Perugia

Grave lutto alla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. Ieri si è spento, all'età di 69 anni, dopo una breve malattia, Giuliano Masciarri, che dal 2001 al 2015 ha ricoperto l'incarico di segretario generale della prestigiosa istituzione bancaria. 
    Dal 2016 Masciarri era componente del Consiglio di amministrazione della Fondazione e da pochi mesi era stato nominato presidente della Fondazione CariPerugia Arte, ente strumentale della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia alla creazione del quale lui stesso aveva contribuito nel 2014.
“Masciarri ha contribuito con professionalità e rigore a dare l'impronta organizzativa che ha reso la Fondazione perugina una delle realtà più apprezzate dall'intero sistema delle Fondazioni di origine bancaria italiane” - ha sottolineato lo stesso Organismo.
    "E' inutile dire che l'improvvisa notizia della morte di Masciarri - ha detto il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, Giampiero Bianconi - ha provocato un enorme dispiacere e dolore che esprimo a titolo personale e di tutta la Fondazione".
Il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, Giampiero Bianconi, in una nota ha espresso il suo personale cordoglio. «La morta improvvisa dell'amico Giuliano ha provocato un enorme dispiacere e dolore che esprimo a titolo personale e di tutta la Fondazione».
Giuliano Masciarri lascia la moglie e un figlio. I funerali si terranno oggi (venerdì 20 settembre) alle 15,30 in cattedrale a Perugia.
   Alla famiglia le condoglianze della redazione, in particolare dell'editore Luigi Piccolo.