Liceo Alessi, il Pd plaude alla nuova reggenza

Dito puntato sulla scarsa attenzione nella gestione della scuola da parte del Dirigente scolastico
Perugia

Con una nota dei gruppi consiliari della Regione Umbria e del Comune di Perugia del Partito Democratico plaude alla reggenza dell'istituto Alessi. 
“Dopo le numerose criticità che hanno colpito il Liceo Scientifico Alessi di Perugia emerse nei giorni e nei mesi scorsi e denunciate da studenti, rappresentanti dei genitori e corpo docente, in merito alla scarsa attenzione nella gestione della scuola da parte del Dirigente scolastico, creando non pochi problemi all’attività didattica, è con soddisfazione che registriamo una forte azione da parte dell’Ufficio scolastico regionale che, in buona sostanza, commissaria la dirigenza della scuola, nominando provvisoriamente un sostituto ad interim”.
“Tanto più in questo delicato momento per il nostro Paese, nel pieno dell’emergenza legata alla diffusione del Covid-19, e con le evidenti criticità che ne conseguono anche nel settore scolastico e nell’incertezza di come proseguirà la didattica nelle prossime settimane, il lavoro delle direzioni scolastiche e del corpo docente risultano fondamentali al fine di organizzare e normalizzare, per quanto possibile, la situazione. È per questo che apprendiamo con soddisfazione la scelta fatta per il Liceo Scientifico Alessi – conclude la nota – e ci rendiamo disponibili, come già fatto in passato, a dare il nostro contributo al fianco degli studenti, dei docenti e dei genitori.”