Perugia, ladri in azione anche la notte di Natale

Presa di mira soprattutto la zona di Ferro di Cavallo
Perugia

Furti a Perugia anche nei giorni di Natale. Ladri in azione nel tardo pomeriggio della vigilia di Natale nella zona di Ferro di Cavallo e non solo, dal momento che negli ultimi giorni sembra essersi evidenziata un'area di azione da parte di una banda di professionisti dei furti.
Come scrive il , siamo in presenza di una specie di linea che da Monte Malbe arriva fino a Ferro di Cavallo, passando per Santa Lucia e San Marco: queste le aree cittadine che nei giorni a cavallo di Natale sono state maggiormente nel mirino dei banditi. Avvisaglie già dai primi giorni di dicembre, e in particolar modo nella zona di Monte Malbe dove esattamente un anno prima i residenti avevano passato le settimane precedenti il Natale e anche quelle successive alle prese con una banda di ladri che si muoveva con grande spregiudicatezza, considerando anche il fatto che si era in piena zona rossa con tanto di coprifuoco e controlli da parte delle forze dell'ordine.
Furti o tentati assalti che sono continuati anche a ridosso del Natale. A San Marco tra il 19 e il 20 dicembre segnalati tentati raid nella zona dei Conservoni, ma anche nella vicina Santa Lucia alcuni residenti hanno segnalato di essere finiti nel mirino dei ladri.
Negli ultimi giorni, l'allerta si è spostata proprio nella zona di Ferro di Cavallo. In particolare nella parte alta del quartiere che di fatto è collegata da una lunga strada proprio con Montemalbe. Nell'area di Ferro di Cavallo i ladri sono stati segnalati in azione anche nel tardo pomeriggio della vigilia di Natale.