Spettacolare inseguimento dei carabinieri sulla E/45

bloccato un furgone, arrestato uno dei banditi, altri due componenti della banda sono fuggiti
perugia

Inseguimento da film da parte dei carabinieri del nucleo operativo di Todi che hanno intercettato un furgone sospetto. Il mezzo sostava  nei pressi di una gioielleria sita nel centro storico di Deruta con a bordo i banditi che  avevano da poco rubato in un negozio di telefonia a Ponte San Giovanni. Il fatto è avvenuto nelle prime mattinate; gli agenti in servizio hanno notato il  furgone bianco con all'interno movimenti sospetti nelle vicinanze della Gioielleria Griff, già oggetto di un furto. Quando i militari si sono accostati al mezzo, il conducente si è dato alla fuga dando inizio ad uno spettacolare inseguimento sulla e/45 che si è concluso nella zona di Narni, grazie all'intervento dei carabinieri della compagnia di Terni, allertati dai colleghi di Todi.

Il furgone è risultato rubato, due dei tre malviventi si sono dati alla fuga, mentre il terzo componente della banda, un moldavo residente a Napoli, è stato arrestato .Ritrovata all'interno del furgone la refurtiva del negozio di Ponte San Giovanni (diversi telefoni ed accessori).