Ragazza trovata morta sotto la Rocca Paolina

La 28 straniera con passaporto italiano forse si è buttata dal muraglione
Perugia

Il corpo senza vita di una ragazza straniera di 28 anni, con passaporto italiano, è stato trovato alle 5 di questa mattina in viale Indipendenza, in fondo a via Marzia, in pieno centro a Perugia. A fare la macabra scoperta il personale della Gesenu, l’azienda di igiene urbana che ha subito informato la Polizia che è intervenuta sul posco con squadra mobile, Volanti e Scientifica. Il personale del 118 non ha riscontrato sul corpo segni di violenza, tanto che la tesi più accreditata per ora è quella di una accidentale caduta dal muraglione. Ora si tratterà di appurare se è un incidente o un fatto volontario. Saranno eseguiti altri accertamenti medico-legali per stabilire con certezza le cause della morte.