Inchiesta sui conti alla Stranieri

Nel mirino degli inquirenti c'è il bilancio consunti collegato all'arrivo di studenti cinesi a Palazzo Gallenga
Perugia

Il Messaggero di oggi pubblica un articolo dedicato alla Università per Stranieri di Perugia, dove i revisori dei conti, che lo scorso aprile hanno messo gli occhi sul bilancio consuntivo 2018 dell'ateneo, hanno posto l'attenzione su un credito significativo nell'ordine dei 400mila euro che risultava "da riscuotere" da parte della Gallenga. "I successivi accertamenti interni hanno fatto emergere come quelle somme fossero probabilmente dovute all'Università da un'agenzia che si occupa di portare studenti cinesi a studiare l'italiano a Perugia. Da qui è partita la verifica dei contratti tra l'Università e l'agenzia, poi sono spuntate un paio di denunce ed ora c'è un'inchiesta che dovrà far luce sull'intera vicenda".