Covid, in Umbria immunità di gregge il 12 settembre

La situazione regione per regione, chi è anticipo sulla tabella di marcia e chi invece è in ritardo
Perugia

Immunità di gregge, vale a dire quando 7 cittadini su 10 saranno immunizzati con il ciclo completo di vaccino.
L’Italia, da giorni, vede la campagna vaccinale procedere speditissima con regioni che vanno più forti di altre.
Il Corriere della Sera, proprio raffrontando i dati dei territori, ha stilato una proiezione di ogni singola area, arrivando a prevedere ciò che potrebbe accadere nei prossimi mesi.

Ecco le proiezioni stilate dal Corriere della Sera sul raggiungimento dell’immunità di gregge; proiezioni che si basano sui dati della campagna vaccinale in Italia degli ultimi 7 giorni. Altrimenti detto, se si proseguisse con il medesimo ritmo anche nelle prossime settimane si verrebbe a dipanare il seguente scenario

Lombardia: immunità di gregge il 24 agosto

Veneto: immunità di gregge il 20 settembre

Campania: immunità di gregge il 20 agosto

Emilia-Romagna: immunità di gregge il 21 settembre

Piemonte: immunità di gregge il 22 settembre

Lazio: immunità di gregge il 30 agosto

Puglia: immunità di gregge il 26 agosto

Toscana: immunità di gregge il 14 settembre

Sicilia: immunità di gregge il 3 settembre

Friuli Venezia Giulia: immunità di gregge il 3 settembre

Marche: immunità di gregge il 4 settembre

Liguria: immunità di gregge il 11 settembre

Abruzzo: immunità di gregge il 24 agosto

P.A. Bolzano: immunità di gregge il 9 settembre

Calabria: immunità di gregge il 16 settembre

Sardegna: immunità di gregge il 11 settembre

Umbria: immunità di gregge il 12 settembre

P.A. Trento: immunità di gregge il 4 ottobre

Basilicata: immunità di gregge l’1 settembre

Molise: immunità di gregge il 29 agosto

Valle d’Aosta: immunità di gregge il 10 settembre

Nelle scorse ore il Commissario straordinario per l’emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, ha detto di credere che si possa arrivare concretamente all’80% di immunità entro la metà settembre, considerando una platea di 54,3 milioni di italiani con più di dodici anni.