Blitz all’hotel Astor di Fontivegge occupato da abusivi

Operazione congiunta di Polizia locale e agenti della Questura di Perugia
Perugia

Blitz all’alba all’hotel Astor di Perugia di Perugia. Martedì mattina agenti della questura e uomini del comando di polizia municipale  hanno fatto irruzione nella struttura di Fontivegge, chiusa da diverso tempo a seguito dell’emergenza sanitaria che sta colpendo da due anni l’Umbria.
All’interno dell’hotel sono state trovate quattro persone, entrate abusivamente nelle settimane scorse.
Da tempo i residenti della zona avevano segnalato alle autorità la presenza di soggetti e movimenti sospetti, ipotizzando che all’interno dell’albergo ormai chiuso avessero trovato rifugio persone senza fissa dimora.

A segnalare la presenza di estranei all’interno della struttura, oltre ai residenti della zona, è stato lo stesso proprietario.
Probabilmente si tratta di 4 persone senza fissa dimora che sono entrate senza alcun permesso trasformandolo in rifugio.
I quattro saranno denunciati all’autorità giudiziaria  per occupazione abusiva dello stabile.