Covid, si è spento don Giorgio Colajacomo

Profondo cordoglio nella Chiesa perugina. L'assessore Fioroni: “Era una luce guida”
Argomenti correlati
Perugia

E' morto don Giorgio Colajacomo. Era stato ricoverato alcuni giorni all'ospedale San Paolo di Savona, dopo essere stato contagiato da Coronavirus.
Don Giorgio era stato direttore dell'istituto salesiano Don Bosco di Perugia dal 2014 fino all'agosto di quest'anno.
Profondo cordoglio nella Chiesa perugina. Il cardinale Gualterio Bassetti in una nota ha spiegato che "è uno dei tanti figli della nostra Chiesa, che, nell’adempimento del ministero sacerdotale, è stato portato via da questo virus. Il Signore accolga il caro don Giorgio nella sua pace e gli doni la ricompensa dei servi buoni e fedeli".

“Una triste notizia – scrive l’assessore regionale Michele Fioroni dopo aver appreso la notizia della scomparsa di Don Giorgio Colayacomo”. “Ricordo la passione con cui si è occupato fino alla fine di formazione professionale – afferma l’assessore Fioroni - e l'attenzione che ha sempre riposto sul tema della formazione e del lavoro. Si spenge quella che è stata una luce guida per tanti ragazzi del nostro territorio. Ho avuto l'onore di raccogliere in questo anno di delega sul lavoro molti utili suggerimenti di cui sapremo tenere traccia”.