Gadtch Perugia 2000 bella per un tempo poi è blackout

Una ripresa sottotono è fatale per i ragazzi di Cistellini. Mazzoli gol con dedica speciale
Perugia

Dura un solo tempo la buona giornata della Gadtch Perugia 2000, che dopo la bella prova di due settimane fa contro la Roma in Coppa della Divisione , la replica nell’esordio in serie B per soli 20’. La squadra di mister Cistellini, infatti, dopo aver chiuso la prima frazione in vantaggio di 3-1, viene sconfitta per 3-6 dai marchigiani. Ma andiamo con ordine, pronti via, e la Gadtch dimostra di avere qualcosa in più quest’oggi già al 5’ Reitano con un tiro di piatto fa la barba al palo, ed è ancora lui che al 6’ colpisce il legno in pieno. La Gadtch macina gioco e al 10’ sblocca il match, con Matteo Mazzoli che è lesto a ribadire in rete un palo colpito precedentemente da Angelo Caldarelli: 1-0. La Gadtch non si ferma, ed in particolare Aouad sempre un passo avanti, ed infatti è proprio lui al 14’, con un piattone destro a battere Pencarelli: 2-0. Il Corinaldo però non molla e al 16’ Campolucci, con un bella voleè batte Fiorucci per il 2-1. I perugini non sono domi, e al 16’ Caldarelli insacca di prepotenza il 3-1. Si va così all’intervallo con questo risultato, la gara sembra in discesa, ma attenzione a mollare troppo presto. Infatti ecco il ritorno dei marchigiani che al 4’ sfruttano un buco difensivo e accorciano le distanze, la Gadtch ha un momento di appannamento e non riesce venirne fuori, Belleboni conquista il pareggio all’8’ e al 9’ un errore di Silvestri regala palla a Sorcinelli che a tu per tu con Fiorucci calcia di forza e non sbaglia. La Gadtch prova a tornare pericolosa, nonostante le buone chiusure della difesa di casa che hanno annullato gli attacchi perugini e recriminando per un fallo di mani. A 5’ dalla fine mister Cistellini inserisce il quinto uomo, mossa che però porta al gol di Casagrande e pochi secondi dopo a quello di Campolucci che a 20” dalla fine chiude il match. Ora per la Gadtch c’è da riflettere in vista dell’esordio in Coppa Italia di serie B di martedì sera alle 20.00 contro la Vis Gubbio.

A dire la sua post match, è Matteo Mazzoli che ha realizzato il primo gol della Gadtch Perugia 2000 in questo campionato 2018-2019…

“Il gol è sicuramente una soddisfazione personale – commenta a fine match – ma per il resto c’è poco da dire a livello di squadra direi che il risultato dice tutto. Nella prima frazione di gioco siamo andati veramente bene, poi nella ripresa abbiamo avuto questo crollo che tutti fatichiamo a spiegarci”.

Un calo che deve essere subito colmato, visto che martedì c’è la Coppa Italia di serie B contro la Vis Gubbio…

“Lunedì dovremo lavorare assolutamente sugli errori fatti oggi e cercare di ritrovare la giusta condizione per affrontare questo match che non sarà per nulla facile, loro sappiamo che sono una squadra molto forte, per questo dovremo arrivarci nella migliore forma possibile. Noi sappiamo di avere i mezzi giusti per giocarci ogni gara dobbiamo solo crederci”.

Infine la dedica speciale, con tanto di maglietta, al gol…

“Lo dedico a mio cugino Mauro, che la settimana scorsa, a soli 18 anni si è infortunato al ginocchio giocando a calcio. Siamo molto legati ed è per questo che il mio primo gol stagionale non poteva che essere per lui”.

GADTCH PERUGIA 2000: Pagliaro, Ciafardini, Traversini, Baldelli, Rosi, Caldarelli, Reitano, Aouad, Silvestri, Fiorucci, Angeletti, Mazzoli, Pagliaro. All. Cistellini
CORINALDO: Pencarelli, Agostinelli, Belleboni, Casagrande, Campolucci, Pianelli, Micci, Rotatori, Perlini, Bronzini, Bacchiocchi, Sorcinelli. All. Gurini

RETI: pt: 10’ Mazzoli, 15’ Aouad, 16’ Campolucci, 16’ Caldarelli; st: 4’Bacchiocchi, 8’ Belleboni, 9’ Sorcellinelli, 19’ Casagrande, 19’ Campolucci