Furti in due cimiteri

Tombe danneggiate e vasi in rame trafugati
Perugia

I furti in forte aumento non si fermano soltanto nelle abitazioni,  questa mattina gli agenti della polizia di Stato di Perugia sono intervenuti  nel cimitero di Cenerente e in quello di Montelaguardia, dove erano stati segnalati alcuni danneggiamenti e furti avvenuti nella notte di venerdì 1 Aprile.

Ignoti sono entrati all'interno del cimitero di Cenerente impossessandosi di numerosi sottovasi in rame, senza però danneggiare le tombe.

Nel cimitero di Montelaguardia, la polizia non ha rilevato segni di effrazione, ma ha verificato anche in questo caso il trafugamento di sottovasi in rame e il danneggiamento di una cappella.

La polizia ha confermato che, alla luce di quanto accaduto, saranno predisposti appositi servizi di vigilanza per scongiurare il reiterarsi di episodi analoghi.