Fine settimana di furti e rapine in Umbria

Tra i colpi tentati e quelli messi a segno si regista un crescendo di paura e sconforto tra i cittadini
Perugia

Fine settimana di furti e rapine.
Sono stati vari i colpi tentati o messi a segno nel week-end in varie zone del territorio umbro. Tra quelli riusciti si registra la spaccata all'interno della farmacia lungo la strada del Piccione, dove sono stati trafugati due registratori di cassa e un computer, causando danni ingenti al locale.
Sul fatto accaduto nella notte stanno indagando i Carabinieri vagliando le telecamere di sorveglianza.
Invece, ad Assisi è stata svaligiata un'abitazione isolata, dove i ladri hanno portato via gioielli e denaro per un bottino che è ancora in fase di quantificazione.
Innumerevoli anche i furti tentati ma non portati a segno nelle abitazioni di Assisi e del Perugino, in questi casi i ladri sono stati messi in fuga dagli allarmi o colti sul fatto dai proprietari delle abitazioni.
Il fenomeno dei furti è oramai un problema ampiamente diffuso nel territorio umbro e provoca disagi ingenti tra i cittadini che chiedono a gran voce delle soluzioni efficaci e concrete.