Continua il degrado al parco Santa Margherita

In questo spazio aperto ai bambini si continuano a raccogliere siringhe usate da drogati
Perugia

Continua il degrado al parco Santa Margherita, posto di fronte alla stazione Fontivegge. In questo spazio aperto ai bambini si continuano a raccogliere siringhe usate da drogati.  Dalle siringhe abbandonate si può evincere una mappa delle aree più sensibili: parco Chico Mendez, parco della Pescaia, l’area verde a ridosso del centro, in via del Cortone. In generale negli ultimi mesi sono stati raccolti 300 chili, dati che fanno pensare un utilizzo crescente di droghe da iniezione.