Fratelli d’Italia in piazza a Perugia per chiedere abolizione del coprifuoco

Ha dato vita ad un flashmob di protesta in piazza Italia
Perugia

Fratelli d’Italia Umbria questa mattina in piazza Italia a Perugia ha dato vita ad un flashmob per chiedere la fine del coprifuoco, definito “una misura iniqua e inutile, che limita senza motivazioni la libertà dei cittadini e che mette ulteriormente in ginocchio le attività produttive, della ristorazione, del turismo e della cultura”.
È stato detto e ripetuto: “Il coprifuoco è una misura folle, devastante per il nostro sistema economico, assolutamente irragionevole e inutilmente punitiva”.

 A Perugia erano presenti il presidente dell’Assemblea legislativa, Marco Squarta, e il Capogruppo Regionale Eleonora Pace, il senatore Franco Zaffini, il deputato Emanuele Prisco, l’assessore del comune di Terni, Elena Proietti, del comune di Perugia Margherita Scoccia, e altri amici e sostenitori del partito di Giorgia Meloni.
Fratelli d’Italia, infatti, porterà in aula un ordine del giorno per chiedere di abolire il coprifuoco.