“Forse oggi la scampo”: i vincitori del concorso Scuola Fantacity 2016

Consegna dei Premi sabato 16 Aprile nella Sala dei Notari. Premiate due scuole perugine
Perugia

Centinaia di studenti di scuole primarie e secondarie di primo grado di tutta Italia hanno partecipato “Forse oggi la scampo” ideato da Maria Cristina Ceccarelli, esperta di poetica e retorica, ma anche blogger, editor e copywriter e indetto in occasione della decima edizione di “FANTACITY” , la kermesse dedicata ai bambini e ai ragazzi e ai loro talenti creativi e realizzato con il sostegno del Comune di Perugia, della Regione Umbria e del Fondo Sociale Europeo.

È stato dunque difficile il lavoro della giuria composta da Antonio Batinti, Professore di Dialettologia Italiana e di fonetica e fonologia all’Università per Stranieri di Perugia, dal giornalista Antonello Lamanna e dalla stessa ideatrice del concorso Maria Cristina Ceccarelli. Alla fine ce l'hanno fatta e hanno scelto gli elaborati più originali, significativi e creativi che verranno premiati sabato 16 aprile alle ore 10.30 nella Sala del Consiglio del Palazzo dei Priori con una cerimonia pubblica durante la quale gli studenti ritireranno il premio. Ospite speciale della cerimonia Jacopo Coleschi, della trasmissione tv Alex & Co, volto noto tra i ragazzi e vincitore del premio “attore rivelazione” del Perugia Love Film Festival. Il concorso chiedeva di realizzare un elaborato in forma testuale o di opera pittorica che, partendo dall’incipit di un racconto, ne sviluppasse la storia. Il racconto, dal titolo “Forse oggi la scampo”, aveva come protagonista Francesco, un ragazzino che, davanti a scuola, attende il suono della campanella per entrare. Francesco è immobile e letteralmente paralizzato dalla paura. Ma non della scuola. Non è quella che lo spaventa. A terrorizzarlo è la presenza, all’ingresso, di un gruppo di ragazzini che ride e scherza. Lui così goffo e timido, loro che pare siano invece i più simpatici di tutti. Per una volta sembrano tuttavia non degnarlo di uno sguardo né delle loro attenzioni. Forse – pensa Francesco - oggi la scampo…

Per la categoria “racconto” le scuole vincitrici sono: I Premio I.C. Motta di Livenza – Sc. Sec. I grado di Cessalto Motta di Livenza (Treviso): Classi IIM - Insegnante: Francesca Rigoni; II Premio I.C. Rinaldini Sud 3 – Sc. Sec. I grado Pascoli Brescia - Classe IIE - Insegnante: Morena Pegorer; III Premio (ex aequo) I.C. Dolo - Sc. Sec. I grado Gandhi Sambruson di Dolo (Venezia) Classe IIIF Insegnante: Artusi Stefania; III Premio (ex aequo) - Pr. Montegrillo Montegrillo (Perugia) lasse II - Insegnante: Sofia Foschi.

Per la categoria “opera pittorica” le scuole vincitrici sono: I Premio I.C. Sermide – Sc. Sec. I grado Sermide (Mantova) Classe IA - Insegnante: Vanna Bernardelli; II Premio I.C. Zagarolo Zagarolo (Roma) Classe IIC- Insegnante: Mariagrazia Mastrodomenico; III Premio (ex aequo) Sc. Pr. Carducci - Fucecchio (Firenze), Classe IE - Insegnante: Antonella Mariniello; III Premio (ex aequo) I.Omnicompr. Bernardino di Betto – Sc. Sec. I grado Perugia Classe IC - Insegnante: Donatella Giordano.