Cosa fare il weekend in Umbria, gli appuntamenti da venerdì 1 a domenica 3 luglio

In questo fine settimana sono tante le occasioni in Umbria per vivere il territorio, con eventi artistici e culturali in location che solo la nostra regione sa offrire
Perugia

A Perugia si tiene il Fashion Show Nid

Sarà la scalinata di palazzo dei Priori a Perugia ad ospitare la grande moda del futuro. Sabato 2 luglio dalle 21.30 l’appuntamento è con la 22ª edizione del Fashion Show Nid. La sfilata vedrà la presentazione degli abiti realizzati dai 25 studenti più meritevoli del corso triennale di formazione professionale di moda. Tra i protagonisti, alcuni studenti che concludono il triennio vicina al 100 per cento. In questi anni la sfilata è stata un importante trampolino di lancio per molti ex studenti dell’Istituto perugino che oggi lavorano negli uffici stile, modello e prodotto di marchi importanti come Gucci, Armani, Dior, Prada e, tra i brand del territorio, Brunello Cucinelli, Fabiana Filippi e Lorena Antoniaz

Numerose le sagre e le feste

Mugnano fino a domenica l’appuntamento è con la kermesse “In…contriamoci a Mugnano”. I protagonisti musica dal vivo e buona cucina. Lo stand apre tutte le sere alle 19.30. Per chi non conosce il borgo c’è da sapere che lungo le vie ci sono dei muri dipinti che sono stati il frutto di un’idea avuta per risollevare il borgo. Il merito è stato di un pittore di Mugnano, Benito Biselli, che aveva contatti con l’accademia di Belle arti di Perugia. Oggi di questi dipinti se ne contano uparecchi, pertanto questo piccolo paese ha acquisito la fama di “paese dei muri dipinti”. Dal 2008 tutte le opere sono state arricchite di un impianto di pubblica illuminazione nuova e quindi si possono ammirare anche di notte.

Nel 1983 alcuni pittori vennero chiamati per realizzare i primi otto dipinti all’interno delle mura di Mugnano. I dipinti sono realizzati con la tecnica della pittura acrilica.

Il borgo di Sant’Angelo di Celle (Deruta) fino a domenica fa da cornice alla festa del grano con stand gastronomici aperti dalle 19.30 e musica dal vivo.

Castelnuovo di Assisi fino a domenica ospita la sagra della cucina castelnovese.
Dalle 19.30 nello stand gastronomico si potranno gustare piatti tipici del territorio. Chi invece ama il ballo tutte le sere l’appuntamento è con la musica dal vivo suonata dalle migliori orchestre locali. Questa sera a salire sul palco sarà Andrea Bianchini, domani Marco Cimarelli e domenica Ilaria.

Cerqueto di Gualdo Tadino da oggi fino a domenica c’è la sagra della barbozza e carne alla brace. Sarà possibile gustare, nello stand gastronomico dalle 19.30, carne alla brace e piatti tipici. Le serata saranno allietate da musica da vivo con le migliori orchestre.

Il borgo di Finocchieto di Stroncone da oggi fino al 10 luglio ospiterà la sagra della pappardella. Musica e buona cucina sono invece i protagonisti della kermesse “Arrosticini a tutta birra” che animerà il borgo di Montefranco (Terni) fino a 10 agosto. Tra i vari piatti proprosti nel menu si potrà scegliere tra gnocchi al castrato o al pomodoro.

Doppio appuntamento a Piediluco (Terni) con la Festa delle acque e con il lungolago Festival. Settimana clou per la Festa delle acque a Piediluco (Terni) che si concluderà il 16 luglio. Saranno tre giorni, in questo fine settimana, davvero ricco di appuntamenti. Si inizierà oggi alle 17 con i giochi per bambini e il tour del lago con lo “Gnefro”. La sera, dalle 21, si susseguiranno una serie di eventi. Dal concerto “a cappella” Vocalist Umbri a Debora Togni con le danze sportive con “Never give up”, fino a giochi di luce con la proiezioni sulla montagna dell’Eco. Domani si inizierà alle 9 con l’escursione-passeggiata all’eremo della Madonna dello Scoglio. Seguiranno alle 22 la sfilata delle barche allegoriche e a chiudere la serata tutti con gli occhi rivolti al cielo per ammirare i colorati e scintillanti fuochi d’artificio sulle sponde del lago.

Domenica l’appuntamento è alle 9 con la passeggiata con guida in mountain bike di 20 chilometri. Seguirà escursione al parco fluviale di Arrone, alla rocca e la gita in battello. La scelta naturalmente sta al visitatore. Nel pomeriggio, sempre a Piediluco, esposizione dei prodotti artigianali e artistici. La serata si concluderà con musica dal vivo. Durante la serata di domenica si terrà anche la premiazione del concorso “Vicoli e balconi fioriti”. Altro appuntamento a Piediluco domani e domenica con il lungolago Festiva! al Molo 21 con musica dance ed elettronica.

C’è tempo o a domenica per fare salto a Cesi (Terni) alla sagra del prosciutto e tartufo.

Fino a domenica Casteltodino di Montecastrilli (Terni), ospita la festa Prima…Estate. Nello stand gastronomico, aperto dalle 19.30, si potranno gustare specialità del territorio ed in particolare oca arrosto e pizza casteltodinese.

Selvarelle di Acquasparta fino al 10 luglio c’è la sagra della torta al testo. Il venerdì sera si potrà gustare anche un menu a base di pesce. La musica dal vivo animerà la kermesse. Le serate saranno animate da musica dal vivo.

Montecampano di Amelia torna da oggi fino al 10 luglio l’appuntamento con la sagra della fregnaccia e delle erbe selvatiche, una sorta di “frittella” che può essere salata o dolce con erbe spontanee o ripiena, fritta. Nello stand gastronomico, aperto dalle 19,30 si potranno gustare anche altri piatti tipici locali. Le serate saranno accompagnate da musica dal vivo. Questa sera dalle 21.30 l’appuntamento sarà con “Gli stranavoglia”, mentre domani a salire sul palco saranno Le mondine in concerto, domenica sarà la volta delle Pere Cotogne.

Nera Montoro l’appuntamento fino a domenica è con la sagra del fiore di zucca. Location dell’evento è la piscina comunale. A Nera Montoro appuntamento con gli amanti della cucina a base di fiori di zucca. Da gustare frittelle di fiore di zucca, ravioli ai fiori di zucca, tagliatelle ai fiori di zucca o al tartufo, scottadito, arrosto misto, freagnacce ai fiori di zucca o al prosciutto, agnello tartufato e dolci ai fiori di zucca. Le calde serate saranno animate da musica live.

Sarà la piazzetta di Precetto di Feitillo (Temi) a fare da cornice questa sera alle 21 allo spettacolo “Comparanza Cum Patre Cum Matre. Quando le streghe danzavan coi sandi e con Stefano de Majo, fisarmo:a Fabio Ceccarelli. Proprio sotto le immie di Ferentillo avrà luogo uno macolo che unisce riti pagani e criani, tra streghe e santi. t viaggio immaginifico nella tradìale contadina rievocando l’antico ituto della comparanza che univa lissolubilmente famiglie diverse r sempre, più ancora del sangue, rante il solstizio d’estate, tra i giordi San Pietro e di San Giovanni. Lo ettacolo scritto e interpretato da Stelo de Majo sarà preceduto da una presentazione del noto antropologo Mario Polia docente presso la Pontificia università di Roma e direttore del museo di Leonessa. V
i sarà la presenza prima dello spettacolo anche dei cantori della Valnerina, ma le musiche dal vivo della piéce saranno realizzate e interpretate da Fabio Ceccarelli, recentemente impegnato in teatro a Varese nella Sirena di Tomasi da Lampedusa con Luca Zingarelli.

Musica a Perugia questa sera alle 20.30 nella chiesa di San Filippo Neri si terrà il concerto d’apertura della 17esima edizione del Trasimeno Music Festiva!, organizzata dall’omonima associazione e con la direzione artistica della pianista canadese Angela Hewitt. Appuntamento con i concerti dall’alba fino a notte fonda e con il meglio della scena musicale contemporanea nazionale e locale. Tutto questo è “L’Umbria che spacca” che fino a domenica animerà Perugia, nell’area che interessa Borgo XX Giugno e corso Vannucci. Gli ospiti di quest’anno sono Massimo Zamboni (Cccp, Csi) atteso per oggi, Emanuela Fanelli (“Una pezza di Lundini”, coconduttrice) domani e Pierpaolo Capo in programma domenica.

Spostandosi a Trevi l’appuntamento, domani e domenica, è con la manifestazione “Note al crepuScolo”. I protagonisti, da mattina a sera, saranno escursioni, lezioni di yoga, buona cucina e musica. Domani sera alle 20.30 a salire sul palco sarà Trioh, due flauti e pianoforte. Seguirà, sempre domani sera alle 22, la musica de “Il CarroBestiame”, gruppo che nasce dall’incontro di 5 ragazzi provenienti da suoni e mondi musicali diversi.
A chiudere, per il settore musica, domenica alle 19,30 sarà il “Pianista sul maggiolone!”.

Continua fino al 10 luglio a Spoleto il Festival dei Due Mondi

Appuntamento a San Venanzo con “In… Canto d’Estate Festival di musica d’autore” che animerà il parco di villa Faina fino a domenica. Buon cibo e buona musica i protagonisti della kermesse.
Questa sera alle 21.30 a salire sul palco saranno i “Neutro Blues”, mentre domani alla stessa ora sarà la volta di “Anima Lucio”. Gran finale musicale domenica alle 21.30 con la serata dedicata alla musica dei Queen con “A Night at the opera”. I protagonisti danza, musica e molto altro ancora. Sarà, invece, la sala Nobile di palazzo Catucci a Collescipoli (Temi) ad ospitare domani alle 18 il concerto Melodia e modernità con Maria Ivana Oliva alla chitarra. Sarà, invece, la splendida cornice della chiesa di San Francesco di Acquasparta (Terni) ad ospitare questa sera alle 21.30 l’inaugurazione della 15esima edizione del Festival Federico Cesi (nella foto) ed in programma da oggi fino al 4 settembre nelle città di Acquasparta, Temi, San Gemini, Montecastrilli.