Assalto al bancomat a Sant'Andrea delle Fratte

Esplosione nella notte alla periferia di Perugia. Colpo fallito
Perugia

Un altro assalto ad un bancomat. Questa volta i banditi hanno agito alle 4 del mattino nella zona periferica-industriale di Perugia, vale a dire a Sant’Andrea delle Fratte, ai danni della locale agenzia della Veneto Banca di via Dottori. Un botto ha rotto il silenzio e alcuni residenti hanno subito telefonato al 113.

Ma intanto l’allarme collegato al bancomat aveva già lanciato il segnale, tant’è che sul posto in pochi minuti è arrivata una volante della polizia che ha potuto solamente accertare il tentativo di furto. Sì, perché di questo si tratta. I malviventi non sono infatti riusciti a portare a compimento il colpo. I danni sono ingenti e ora agli investigatori non rimane che vagliare le immagini registrare dai video di sorveglianza.  Si sta cercando di capire quante siano le persone che hanno fatto parte del gruppo e se oltre quelli visti a piedi e con il volto travisato ce ne fossero altri, magari a distanza, con mezzi pronti a caricare il bottino e fuggire.