Rapinato l’edicolante di via Cortonese

Attimi di terrore per Andrea Fabrizi, minacciato e derubato da uno straniero
Argomenti correlati
Perugia

Andrea Fabrizi, l'edicolante di via Cortonese, è stato rapinato alle 9 di domenica mattina.
Racconta di un uomo che è entrato e gli ha chiesto un biglietto dell’autobus. Il tempo di prenderlo e il tizio dice che non lo vuole più e se ne va. Subito dopo ne è arrivato un altro che ha chiesto con un chiaro accento dell’est un Gratta e Vinci. È uscito per ritornare un attimo dopo con la mascherina in volto e il cappuccio in testa minacciando l'edicolante con una pistola in tasca. O simulando di averla... Gli ha fatto aprire la cassa, ha arraffato quello che c'era ed è scappato con 60 euro.