Lavori E/45 Ponte San Giovanni, il cantiere sta per chiudere

Finisce l'incubo dei Perugini e dei Pendolari
Perugia

Tra le tante notizie oscure c'è anche quella che vale la pena di citare, perché è ottima e riguarda la fine dell'incubo di molti perugini e pendolari "Il cantiere di Ponte San Giovanni chiude".

Riapre domani, sabato 26 novembre, la galleria Prepo e, con lo smontaggio del cantiere terminano i lunghi disagi lungo il raccordo Perugia-Bettolle. L’Anas, intorno alle 10 farà un sopralluogo nella galleria alla presenza dal capo compartimento Anas per l’Umbria, Raffaele Celia, e degli assessori regionale Giuseppe Chianella e comunale Francesco Calabrese. Subito dopo, intorno alle 11, partirà lo smontaggio del cantiere, che richiederà circa 4 ore. Il traffico, quindi, verrà ripristinato nei due sensi di marcia e su tutte le corsie nel pomeriggio.
I tempi di chiusura sono stati anticipati. Il cantiere era partito il 22 settembre e la chiusura era stata comunicata entro la fine di dicembre, ma (a causa anche dei molteplici solleciti lanciatiattraverso i media, incluse le nostre testate giornalistiche) si è arrivati alla benedetta chiusura dei lavori.
Per ottenere questo risultato sono stati chiesti il raddoppio dei turni (grazie anche all'intervento del sindaco Romizi).
Resta invece aperto il cantiere sul viadotto Ellera, dove i lavori dovrebbero terminare tra gennaio e febbraio.