Covid in Umbria, nessun decesso nelle ultime 24 ore

In lieve rialzo i ricoveri (70, due in più rispetto al giorno precedente) ma restano stabili a 6 i posti occupati nelle terapie intensive
Perugia

Buone notizie dal fronte Covid in Umbria. Secondo i dati della Regione aggiornati al 31 maggio, nelle ultime 24 ore sono emersi soltanto sei nuovi contagi, su 794 test antigenici e tamponi molecolari analizzati, con un tasso di positività pari a 0,7 per cento. 
Il mese di maggio, con la forte accelerazione della campagna vaccinale e con l’arrivo di temperature primaverili, è servito per archiviare definitivamente la terza ondata del Covid facendo passare gli attualmente positivi da 2.881 a 1.591 e i 48 morti dal 1 maggio sono quasi la metà rispetto ai cento di aprile.
Nessuna vittima per Covid si segnala nelle ultime ventiquattro ore in Umbria. I guariti nell’ultimo giorno sono 41. In lieve rialzo i ricoveri (70, due in più rispetto al giorno precedente) ma restano stabili a 6 i posti occupati nelle terapie intensive.

L’Umbria si prepara così a passare in zona bianca e ben 76 comuni su 92 hanno già i numeri.