Covid in Umbria, meno positivi e ricoveri stabili

Purtroppo si registrano ancora due decessi, (residenti a Terni e Marsciano) che portano il totale a 1.352
Perugia

Ancora segnali incoraggianti sul fronte del Coronavirus in Umbria. Dai dati evidenziati dalla Regione risulta che sta continunando la discesa degli attualmente positivi in Umbria. Alla data del 30 aprile sono 120 i nuovi casi nelle ultime 24 ore su 2.496 tamponi molecolari analizzati, per un tasso di positività del 4,8%.
I guariti, di contro, sono stati 140. Mentre altri due decessi (residenti a Terni e Marsciano) portano il totale a 1.352.

I ricoverati covid sono sostanzialmente stabili 203 (+1), 33 (+1) in terapia intensiva.

  Le vaccinazioni intanto proseguono: sono 212.933 gli umbri che hanno ricevuto almeno una dose pari al 24,5%, mentre 86.746 pari al 10% della popolazione completamente immunizzati. Gli over 80 ad aver avuto almeno una dose sono circa 73 mila, mentre i 70enni si avvicinano a quota 50 mila, come anche i soggetti fragili.

ina 0, Costacciaro 0, Cerreto di Spoleto 0, Calvi dell’Umbria 0, Alviano 0.