Covid in Umbria al 10 settembre, contagi in calo e nessun decesso

Rilevati altri 83 nuovi positivi a fronte di 1.721 tamponi molecolari e 3.717 test antigienici
Perugia

Buone notizie sul fronte Covid in Umbria, dove il registra per il settimo giorno consecutivo la diminuzione degli attualmente positivi.  Rilevati altri 83 nuovi positivi a fronte di 1.721 tamponi molecolari e 3.717 test antigienici. La discesa degli attualmente positivi, comunque, è garantita dall’elevato numero dei guariti, che sono 112 in più rispetto a giovedì. È inoltre tornato sotto quota 1.500 il numero delle persone alle prese col virus, tanti quanti se ne contavano alla fine di luglio. In leggero aumento i ricoverati.  Complessivamente in Umbria sono trattati nei reparti 58 pazienti, due in più del giorno precedente, e di questi sei sono in terapia intensiva, senza variazioni rispetto al giorno precedente. 
Nessun nuovo decesso, con il tasso di mortalità fermo da giorni a 1.435 da inizio pandemia.