Mascherine vendute a prezzi triplicati

I controlli della Guardia di Finanza
Perugia

Numerose segnalazioni sono giunte alla Guardia di Finanza da parte di cittadini che si sono domandati, una volta giunti alla cassa della farmacia, se il prezzo della mascherina che stavano acquistando, non fosse stato un po’ troppo “gonfiato”.
Da subito gli uomini della Finanza hanno iniziato l'attività di monitoraggio sulle vendite di tutto ciò che è maggiormente richiesto, dalla mascherine ai prodotti disinfettanti. 
Già da alcune verifiche si è potuto riscontrare che alcune farmacie  hanno venduto addirittura a dieci euro il dispositivo di protezione personale che fino a ieri costava non più di tre euro.
La Finanza assicura che tutti i comportamenti fuori dalla legge, e ogni importante difformità sui prezzi di questi prodotti, sarà denunciata.