Coronavirus in Umbria, la curva del contagio continua a frenare

Primo segnale positivo: persone fuori dall'isolamento superano quelle in osservazione
Perugia

In Umbria è sempre consistente il numero dei contagiati dal Coronavirus e dei morti, ma fra i tragici numeri si possono leggere anche dei segnali positivi. Per la prima volta la curva grafica dei soggetti usciti dall'isolamento (4.358) supera quella delle persone ancora sotto osservazione (2.944). Un gruppo, quest'ultimo, che comprende le persone state a contatto con soggetti positivi al Covid-19 o potenzialmente infette per contatti diretti o indiretti con i contagiate. Al tempo stesso, cresce ancora il volume dei tamponi eseguiti giornalmente, giunto a quota diecimila, segno di una sempre maggiore capacità di analisi e monitoraggio della popolazione, come annunciato anche dall'assessore alla sanità, Luca Coletto.