Coronavirus, morto un uomo di 87 anni ricoverato in terapia intensiva

La vittima del Covid-19 risiedeva a Perugia
Perugia

Un'altra vittima del Coronavirus in Umbria. È morto nella notte un uomo di 87 anni residente nel comune di Perugia. Il paziente era stato ricoverato giovedì 19 marzo nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Santa Maria della Misericordia. Una nota dell’ospedale riferisce che il decesso è stato comunicato ad Assessorato della Sanità della Regione e Protezione civile. Il commissario Onnis si è messo in contatto telefonico con i familiari ai quali ha espresso le sue condoglianze e quelle dei professionisti dell’ospedale.