Coronavirus, morta una donna di Città di Castello

Era ricoverata al reparto Malattie infettive da venerdì 13 marzo
Perugia

In Umbria si conta la sesta vittima del Coronavirus. Lo comunica la Direzione dell’ospedale di Perugia. 
Una paziente di 80 anni, di Cittá di Castello, ricoverata dal 13 marzo, si è spenta nel pomeriggio di oggi, presso il reparto di Malattie infettive.
Il personale sanitario ha provveduto ad informare i familiari e il commissario dell’Azienda ospedaliera, anche a nome della direzione e del personale, ha espresso le condoglianze alla famiglia e alla comunità di Città di Castello, attraverso il sindaco Luciano Bacchetta.