Regione, la presidente Tesei incontra delegazione delle cooperative sociali

Confermato l'accordo di aprile in merito alla retribuzione piena dei lavoratori
Perugia

La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha ricevuto i rappresentanti di associazioni e sindacati di categoria delle cooperative sociali umbre, oggi riuniti a Perugia per una manifestazione. Dopo aver ascoltato le loro istanze, è stata ribadita da parte dell’Ente la volontà di applicare l’accordo sottoscritto ad aprile in merito alla retribuzione piena dei lavoratori per quel che riguarda il mese di marzo e di aprire un tavolo tecnico per i mesi di aprile e maggio, nel rispetto delle normative.

“La nostra Giunta – ha sottolineato la presidente – ha grande sensibilità nei confronti del mondo delle cooperative da voi rappresentato. L’emergenza Covid ci ha fatto sospendere un percorso che stavamo avviando anche con il vostro settore. Da parte nostra comunque troverete sempre una interlocuzione attenta, aperta, propositiva e ricettiva al tempo stesso”.

Sul tavolo, oltre all’accordo sottoscritto ad aprile, vi sono tra l’altro le questioni delle tariffe, della legge sugli appalti e dei centri estivi. Proprio in merito a quest’ultimo punto l’Ente ha confermato l’impegno economico di 3 milioni in attesa anche di avere contezza dell’intervento del Governo nazionale.