Oggi l'udienza di Concorsopoli, gli avvocati puntano alla scarcerazione di Bocci e dei dirigenti Duca e Valorosi

Al momento sono 41 gli indagati
Perugia

Oggi, lunedì 29 aprile, davanti al tribunale del Riesame di Perugia, si svolgerà l’udienza dell’inchiesta ‘Concorsopoli’. Gianpiero Bocci, l’ex direttore generale dell’ospedale Emilio Duca e di Maurizio Valorosi, direttore amministrativo del nosocomio chiederanno di tornare in libertà.

Gli avvocati David Brunelli e Francesco Falcinelli, tenteranno  di fare ottenere la libertà ai loro assistiti. iI collegio del Riesame è composto dai giudici Giuseppe Narducci, Alberto Avenoso ed Emma Avella.

Ad oggi risultano essere 41 gli indagati e tra questi non figurano i nomi di Piero Rosi, amministratore di Umbria Salute, e del braccio destro di Bocci, Maurizio Manini.

E' impressionante la curiosità della gente sulle intercettazioni con il trojan nel cellulare che funziona come un microfono spesso acceso.