Troppo caldo in città, tanti anziani all'ospedale

Consigli generali per affrontare il gran caldo senza rischi per la salute
Perugia

Aria condizionata, tanta acqua, tapparelle abbassate e per chi può una fuga al mare o in montagna. Le strategie per fuggire le temperature roventi di questi giorni sono diverse ma il caldo eccessivo e umido può diventare un pericolo per la salute, soprattutto per le persone più fragili. Sono aumentati gli accessi al pronto soccorso dell’ospedale di Perugia per il caldo. 
Dal Santa Maria della Misericordia i sanitari fanno sapere che negli ultimi tre giorni è aumentato l’accesso di pazienti anziani, per la maggior parte con patologie presistenti, che hanno accusato malori a causa del caldo. I medici raccomandano di non uscire di casa nelle ore centrali della giornata e di adottare una dieta ricca di frutta e verdura. Raccomandata anche una costante idratazione.