In arrivo nuova ondata di caldo africano

Meteo.it segnala infatti che, da domani a venerdì 9 luglio, l’aria calda in arrivo dal deserto del Sahara farà schizzare le temperature sempre più in alto
Perugia

Torna il grande caldo. Dopo la pausa del fine settimana al Centro Nord le temperature torneranno a salire. Da domani, mercoledì 7 luglio, il clima in tutta Italia sarà africano con alcune città in particolare, che saranno roventi.

In arrivo una nuova fiammata dell’anticiclone africano che riporterà le temperature massime a superare i 40 gradi al Sud e a sfiorarli al Centro-Nord.
 Meteo.it segnala infatti che, da domani a venerdì 9 luglio, l’aria calda in arrivo dal deserto del Sahara farà schizzare le temperature sempre più in alto.   

Dunque se la primavera scorsa sarà ricordata per una forte dinamicità atmosferica e per un clima decisamente sotto tono, questa fase iniziale di estate sembra intenzionata a prendersi la rivincita.
L'estate in corso è stata definita dai metereologi una delle fasi più calde in assoluto nella storia, peggio dell’estate del 2003, considerata come la più calda di sempre sul nostro Paese. 

 Valori davvero molto elevati sono attesi anche in Sicilia e su gran parte del Sud.

Non saranno da meno inoltre alcuni tratti interni del Centro-Nord, specie l'Umbria, la Toscana, le Marche e la Val Padana.

Ad esaltare ulteriormente la sensazione di caldo ci penserà un aumento del tasso di umidità pronto a dar origine al tanto temuto effetto afa che contribuirà a rendere disagevoli anche le ore notturne, trasformando per la prima volta in stagione le nostre camere da letto in veri e proprie saune.