Perugia riconquista la Serie B

Ha vinto 2-0 contro la Feralpisalò grazie ai gol segnati da Elia e Bianchimano
Perugia

Il Perugia vince 2-0 contro la Feralpisalò sale a 79 punti e, tenendo la testa del girone B di Lega Pro, conquista la Serie B per la sesta volta, nove mesi dopo la drammatica retrocessione in C.  Un gol per tempo, firmati da Salvatore Elia e Andrea Bianchimano, ma sul campo il merito va a tutta la squadra.
 A fine partita grande festa dei giocatori con il presidente Massimiliano Santopadre sceso in campo.
Il ritorno nella serie cadetta segna una clamorosa doppietta per l'Umbria, dopo la promozione conquistata settimane addietro dalla Ternana. E così il prossimo anno tornerà il derby tra i cadetti.

Il tabellino:

FERALPISALÒ: De Lucia, Bergonzi, Brogni, Giani, Bacchetti, Guidetti, Ceccarelli (1′ st Tulli), Scarsella, D’Orazio, Carraro, Guerra. A disp.: Liverani (GK), Iotti, Petrucci, Miracoli, Legati, Apollonio, Pinardi, Libera Hergheligiu, Farabegoli, Gavioli, Rizzo. All. Pavanel

PERUGIA: Minelli, Rosi, Angella, Monaco, Elia (33′ st Melchiorri), Murano (22′ st Bianchimano), Sounas (33′ st Moscati), Crialese, Minesso (11′ st Burrai), Vanbaleghem, Kouan. A disp.: Fulignati, Bocci, Favalli, Sgarbi, Di Noia, Falzerano, Cancellotti, Vano. All. Caserta

ARBITRO: Matteo Gualtieri di Asti (Giuseppe Di Giacinto di Teramo – Domenico Fontemurato) IV° ufficiale: Federico Longo di Paola

MARCATORI: 18′ pt Elia, 26′ st Bianchimano

NOTE: ammoniti De Lucia, Monaco, Carraro, Burrai, Petrucci.