Furto ingente alla sede Bps di Ponte San Giovanni

I ladri sono intervenuti pochi minuti prima della chiusura
Perugia

Un colpo da professionisti quello di ieri sera effettuato nella sede della BPS,durante l'orario di chiusura serale degli uffici. 

I ladri sono entrati ( intorno alle 17,30) da una finestra del retro della banca, senza che nessuno dall'interno si accorgesse di nulla. I Carabinieri suppongono che i ladri abbiano allentato i bulloni che reggono la struttura della finestra la sera prima , Domenica 16 Novembre ; infatti sul posto non è stata trovata nessuna traccia di scasso.

I banditi  sono entrati indisturbati a volto coperto, camuffati con tute da lavoro e con le armi in mano hanno minacciato i dipendenti che contavano il danaro e stavano caricando il bancomat: si suppone che fossero bene informati sulle attività serali svolte dal personale della banca ed abbiano agito a " colpo sicuro" . 

Il personale della banca, terrorizzato, ha consegnato tutto il danaro liquido, senza esitare. I  Carabinieri  di Ponte San  Giovanni stanno indagando con l'ausilio delle telecamere di sorveglianza, ma si tratta di veri professionisti dello scasso.