Blitz antidroga in un appartamento a Perugia

Arrestato un 27enne albanese per detenzione ai fini di spaccio
Perugia

Blitz antidroga a Madonna Alta in provincia di Perugia.

Gli agenti della squadra mobile della Questura di Perugia hanno fatto irruzione in un appartamento situato in via Gallenga, dopo che alcuni residenti avevano segnalato dei “movimenti sospetti”.
Un 27enne di origine albanese è così finito in manette per detenzione ai fini di spaccio, dalla perquisizione della casa sono saltati fuori circa 25 grammi di cocaina suddivisa in ovuli e 130 euro in contanti, provento della sua attività illecita.
Arrestato in flagranza di reato è stato processato con rito in direttissimo questa mattina, al tribunale di Perugia dove ha patteggiato per due anni, convertendo poi la pena in espulsione immediata.