Scasso al bancomat a Monte Dei Paschi, atto 2

Strada bloccata, finti operai, bottino ingente,rapinata medesima sede di Perugia
Argomenti correlati
Perugia

"Un film già visto"  e forse i protagonisti dello scasso del Bancomat della sede del Monte Dei Paschi di via Firenze sono gli stessi che - a Luglio - colpirono la medesima banca, sempre a Perugia . 

I malviventi,come fecero pochi mesi fa, hanno bloccato la strada con bancali, segnali stradali in tutta via Firenze , hanno utilizzato indisturbati la fiamma ossidrica  e portato via l'intera struttura del bancomat,con all'interno una cifra ingente di euro.

Sul posto sono giunti gli uomini del reparto operativo e il Nucleo della compagnia radiomobile di Perugia, comandati  dal maggiore Luca Vasaturo:forse questa volta le telecamere hanno lasciato qualche indizio.

All'epoca  scrivemmo la stessa cosa ma ,da allora ad oggi, nessuna traccia dei ladri professionisti è stata comunicata alla stampa.

Crediamo che  potrebbe trattarsi degli stessi delinquenti di allora che hanno replicato ( come per sfida) il secondo scasso nella stessa sede ,forti del risultato ottenuto con il  primo furto, quello del 17 luglio, che fruttò ai malviventi 66 mila euro.