L’assessore Varasano nominato vicepresidente della rete delle Città d’Arte e Cultura

“Questo incarico onora e impegna la città di Perugia”
Perugia

Si è formalmente insediato il consiglio direttivo del Cidac, la più importante e diffusa rete delle Città d’Arte e Cultura, rappresentata da sindaci e assessori italiani. Una rete fitta, che intende rafforzare la cultura collaborativa fra le città socie – tra cui Perugia -, impegnate a mettere in campo azioni e progetti finalizzati alla promozione e valorizzazione del patrimonio culturale del nostro Paese.
Cidac ha eletto l’assessore Leonardo Varasano vicepresidente (la presidenza, nella persona di Andrea Bortolamasi, va alla città di Modena, l’altra vicepresidenza a Lecce).
“Questo incarico – evidenzia l’assessore Varasano – che onora e impegna la città di Perugia, arriva in un momento critico, in cui è indispensabile far ripartire il settore della cultura, particolarmente colpito dall’emergenza sanitaria. La vicepresidenza di Cidac è una significativa responsabilità nazionale, un riconoscimento per Perugia, uno stimolo e un’opportunità di collaborazione e confronto molto importante”.