Perugia, dall’11 via alle iscrizioni agli asili nido gestiti dal Comune

Lo annuncia Palazzo dei Priori, specificando che le iscrizioni terranno conto dell'attuale emergenza sanitaria
Perugia

Dall’11 giugno fino al 1 luglio si potrà presentare, a Perugia, la domanda di iscrizione ai nidi d’infanzia a gestione diretta, indiretta, in convenzione e ai centri per bambini.
A comunicarlo è l’Amministrazione comunale che attiverà, come ogni anno, una sezione dedicata all’interno del proprio sito.
«Il Comune – spiega Palazzo dei Priori – ha deciso di procedere all’apertura delle nuove iscrizioni pur nella consapevolezza che l’emergenza sanitaria in corso potrebbe avere effetti sull’organizzazione dei servizi educativi per il prossimo anno e in particolare sul rapporto educatori/bambini e sulla conseguente ricettività delle singole strutture, misure a oggi non prevedibili».
Motivo per cui le procedure di accettazione delle iscrizioni saranno «condizionate al rispetto delle misure emergenziali che verranno adottate per contrastare la diffusione del contagio da Covid-19 a tutela della salute pubblica».