Prevenzione e contrasto lavoro irregolare e caporalato in agricoltura

Lunedì 19 luglio a Palazzo Donini firma “protocollo d’intesa”
Perugia

Sarà sottoscritto lunedì 19 luglio, alle ore 10, nel Salone d’Onore di Palazzo Donini, a Perugia, il “Protocollo d’intesa per attività di prevenzione e contrasto del lavoro irregolare e del caporalato”, di cui si è fatto promotore l’assessore regionale all’agricoltura, Roberto Morroni.
   All’iniziativa hanno aderito – e sottoscriveranno l’atto -  l’Ispettorato interregionale del Lavoro di Roma, le Direzioni Regionali di INPS ed INAIL, l’Arpal Umbria, i sindacati Fai CISL, Flai CGIL, UILA, le associazioni C.I.A. Umbria, Coldiretti Umbria, Confagricoltura Umbria, Legacoop agroalimentare Umbria, Confcooperative Umbria, Copagri Umbria.   
   Per la Regione Umbria, oltre all’Assessore Morroni, presenzierà la Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, che sottoscriverà il protocollo d’intesa.