Arrestato rumeno di 29anni all'aeroporto San Francesco

si stava imbarcando per Londra, ma su di lui gravava un ordine di carcerazione
Perugia

Gli agenti  della Polizia di Stato dell’Ufficio con attribuzioni di frontiera presso lo scalo aeroportuale umbro “San Francesco di Assisi”, hanno eseguito un ordine di cattura spiccato nei confronti di un cittadino rumeno 29enne in partenza dallo scalo umbro e diretto nel Regno Unito.

Le forze dell'ordine durante le verifiche documentali eseguite i aeroporto prima di consentire l’uscita dal territorio nazionale, sono rimasti insospettiti dal comportamento del 29enne, ed hanno deciso di approfondire il controllo che ha confermato la dirfamazione diun provvedimento di carcerazion, per l’espiazione di una pena. Il giovane è stato posto agli arresti