Passignano ha un nuovo lungolago grazie ai fondi Iti

Un investimento utile per il rilancio del Trasimeno e del turismo umbro
Passignano sul Trasimeno

I sindaci dell'Unione del Trasimeno sono soddisfatti per il completamento del primo progetto a Passignano per la riqualificazione delle sponde del lago, grazie ad un finanziamento dell’Iti.

E’ stata infatti completata la passeggiata lungo lo specchio d’acqua della cittadina costata 445 mila euro e che riguarda il tratto che va dal club velico al vocabolo La Vigna.

Sono state realizzate zone di sosta, vialetti, nuova illuminazione per fornire ai turisti una gradevole immagine del Trasimeno e dei paesi circostanti.

Altri 380 mila euro sono stati impegnati, sempre a Passignano, per un secondo intervento, in continuità con quello già descritto che riguarda l'area dei giardini del Pidocchietto, con la riqualificazione totale del parco giochi e della rotonda.

Il rilancio del turismo umbro parte proprio dalla valorizzazione dei luoghi e dei paesi più noti e significativi della nostra regione e sicuramente il lago Trasimeno, con le acque ormai tornate a buoni livelli, si presta magnificamente a questo restiling dell’immagine turistica complessiva.