Beccato dai carabinieri mentre rubava nella auto in sosta

Si tratta di un un 33enne, disoccupato, nato in Italia senza fissa dimora e noto alle Forze di Polizia
Passignano sul Trasimeno

Un ladro specializzato nel furto di oggetti di valore all'interno delle auto è stato arrestato a Passignano sul Trasimeno in flagranza di reato dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Città della Pieve.
A segnalare il comportamento sospetto alle forze dell'ordine un passante. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri. E dunque a finire in manette un 33enne, disoccupato, nato in Italia senza fissa dimora e noto alle Forze di Polizia.

L’uomo, approfittando della presenza di numerose persone che frequentano il paese lacustre, passava al setaccio le auto parcheggiate e in quelle lasciate aperte rovistava al loro interno per appropriarsi delle cose di maggior valore.
Sottoposto a perquisizione personale, l'uomo è stato trovato in possesso della refurtiva, consistente in occhiali da sole, portafogli e  oggetti vari. Da successive verifiche è emerso che gli oggetti ed il denaro rinvenuti, erano stati rubati da due veicoli. 
L’ arrestato è stato quindi condotto negli uffici della compagnia carabinieri di Città della Pieve per le incombenze di rito.