Orvieto: continuano le truffe agli anziani

Falso operatore dell'Enel propone offerte inesistenti
Orvieto

Durante questi giorni sono arrivate alle Forze dell'Ordine numerose segnalazioni di truffa, ad opera, in particolare, di un finto addetto dell'Enel.

Il "modus operandi" del truffatore prevedeva una telefonata soprattutto a persone anziane (ma non solo), alle quali venivano offerte promozioni e sconti (ovviamente) inesistenti.

Lo scopo era quello di ottenere degli appuntamenti per introdursi nelle abitazioni dei malcapitati e derubarli.

Alcune persone non hanno però abboccato all'amo e hanno subito denunciato il tentativo di raggiro.

Il numero chiamante del truffatore, che non era secretato, costituirà sicuramente la pista di partenza per le Forze dell'ordine, al fine di risalire all'identità del malvivente.