Orvieto: 24 ospiti e 8 operatori positivi in un centro anziani di Castel Giorgio

Il sindaco ha dichiarato che nessuno è in gravi condizioni
Orvieto

Il nuovo focolaio di Castel Giorgio, comune dell'Orvietano, è scoppiato all'interno di una residenza per anziani.

Gli ospiti positivi registrati all'interno della struttura sono 24, più 8 operatori socio-sanitari.

Andrea Garbini, sindaco di Castel Giorgio, ha fatto però sapere che "le persone risultate positive stanno bene e presentano soltanto sintomi lievi".

Da marzo, a inizio pandemia, il comune dell'Orvietano ha registrato 47 casi totali di contagio da Covid-19 e già a primavera una struttura protetta, destinata ai malati di Alzheimer, era stata colpita dal virus.

Il sindaco si è rivolto ai suoi concittadini, chiedendo loro di rispettare le norme previste dal DPCM e di "non diffondere notizie non conformi alla realtà dei fatti. Come fatto già in precedenza, vi informerò costantemente e personalmente sull'evoluzione della situazione di emergenza".