Orvieto Fc in grande spolvero

Nove punti su tre partite per il futsal, il calcio a 11 porta a casa 2 pareggi
Orvieto

Il week end dell’Orvieto FC si è chiuso con due pareggi, conquistati all’ultimo tutto per le due squadre di calcio a 11. I ragazzi della Seconda categoria hanno impattato per 1-1 in casa del Papigno con il gol di Cioccolo, mentre le ragazze allenate da Riccardo Pettinelli, hanno fatto 2-2 contro la più quotata Sanbenedettese grazie alle reti di Gentileschi e Antonini. Ma a rendere sfavillante la settimana delle prime squadre ci ha pensato il settore del calcio a 5, che in tre partite disputate, ha conquistato ben nove punti, sei con le ragazze e tre con i ragazzi.

“Mercoledì sera – commenta mister Egisto Seghetta – i ragazzi hanno vinto per 3-9 il recupero in casa del Real Nocera e per la prima volta in stagione siamo usciti dalla zona play out, questo grazie anche al successo della settimana precedente contro il TacitoTerni. Siamo stati capaci a dare continuità ai risultati che ci vedevano imbattuti in casa, nel girone di ritorno, e perdenti in trasferta. Una continuità che ci ha permesso di risalire la china fino ad uscire dalla zona rossa, ora mancano due partite e la battaglia sarù davvero serrata. Sabato ci attendono i Grifoni, che all’andata mi hanno destato una grande impressione, conosco i giocatori e so che sono una buona squadra, contiamo molto sulla nostra fame di punti”.

Strepitose anche le ragazze, che lunedì hanno vinto il recupero contro il Clt, e venerdì hanno fatto bottino pieno, 9-1, al PalaPapini contro il Giove…

“Abbiamo bissato il successo di lunedì, e questo non può che farci piacere. Venerdì il Giove è venuto ad Orvieto volenteroso di ben figurare, mentre noi abbiamo puntato a costruire e a riportare in partita quando studiato durante l’anno negli allenamenti. Il risultato, come dice anche il punteggio finale, non è mai stato in discussione, le avversarie si sono ben difese, ma le nostre maggiori rotazioni e maggiore qualità hanno scavato un solco per loro incolmabile. Vorrei fare un plauso a tutte le ragazze che ora stanno girando, in particolare a chi durante l’anno ha giocato meno e che ora mi sta dando risposte più che positive come Muccifuori, Piscini, Brenner, tanto per citarne alcune, sono ragazze giovani che stanno facendo esperienza e speriamo che col tempo migliorino sempre più. Hanno una grossa passione e vorrei che questa si unisse alla crescita che ci aspettiamo in modo che ciò permetta loro di tenere il campo come le loro colleghe più esperte”.

Martedì sera il penultimo match della stagione ufficiale…

“Andremo a giocare la gara di recupero ad Acquasparta contro l’Amc 98, poi riposeremo, come imposto da calendario, e ci prepareremo all’ultimo match della stagione contro la Gadtch che si giocherà venerdì successivo. I perugini sono una sicura pretendente alla zona play off, noi dalla nostra cercheremo di tenere alta la concentrazione e di continuare ad allenarci con intensità in vista dei questo impegno, così come abbiamo fatto durante questo periodo, le ragazze, nonostante siamo sul finire della stagione hanno voglia di giocare e confrontarsi con le altre, oltre a migliorare una classifica, che già di per sé è soddisfacente”.