L'Orvieto FC saluta Daiki Takenaka e Kazuya Yamamoto

Bellagamba: “Tornare in Giappone, ora è la scelta migliore. Grazie di tutto”
Orvieto

Lo stop dei campionati e le relative problematiche di questi giorni hanno portato a decisioni importanti, anche per i giocatori dell'Orvieto Fc, specie per quelli che vengono da lontano. "E' con estremo dispiacere - commenta Maurizio Bellagamba, vice presidente dell'Orvieto Fc e responsabile della sezione calcio a 5 - che ci troviamo a dover salutare due nostri giocatori che proprio in questi giorni sono tornati in Giappone, Daiki Takenaka e Kazuya Yamamoto entrambi giocatori della squadra di calcio a 5 che sta disputando la serie C1".

Un saluto, alquanto doloroso...

"Ci dispiace moltissimo salutarli, si sono rivelati due ragazzi eccezionali e che hanno contribuito, oltre che sul campo, anche sul piano personale a questa stagione. Li ringrazio a nome di tutta la società, degli allenatori, e di tutti i ragazzi che li hanno salutati anche commuovendosi. E voglio far loro i miei migliori in bocca al lupo per le loro avventure future, sperando, che le nostre strade tornino ad incrociarsi".

L'Orvieto Fc, come sta affrontando questo periodo?

"Come tutti, abbiamo fermato totalmente le nostre attività, e rimaniamo in attesa di notizie, nella speranza che siano positive".