Tragedia a Orvieto, precipita aereo acrobatico

Muore chirurgo romano dei vip Flavio Saccomanno
Orvieto

Morto sul colpo il pilota di un aereo acrobatico, monoposto monomotore super leggero, in seguito allo schianto del mezzo in fase di atterraggio all’aviosuperficie di Castel Viscardo, il cosiddetto aeroporto di Torre Alfina. L'ncidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di sabato a Orvieto.

A perdere la vita un noto chirurgo plastico ed estetico, di origini brasiliane, Flavio Saccomanno, 71 anni, residente a Roma. Sul posto i vigili del fuoco di Orvieto, le forze dell’Ordine e i sanitari del 118. Inutili i soccorsi.