Orvieto, denunciate due cittadine rumene dalla Polizia di Stato

Gravate da numerosi precedenti penali e dal divieto di ritorno in città
Orvieto

Due cittadine rumene sono state fermate nei pressi di un supermercato ad Orvieto Scalo dalla Squadra Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza, mentre si aggiravano con fare sospetto.

Dal controllo è emerso che le due trentenni erano gravate da numerosi precedenti penali e prive di qualsiasi motivo per trovarsi in città in quanto, nei loro confronti, alcuni mesi fa, il Questore di Terni, Antonino Messineo, aveva firmato la misura del Divieto di Ritorno per tre anni nel Comune di Orvieto.

Sono state denunciate per non aver ottemperato al provvedimento e contestualmente è stata avanzata richiesta all’Autorità Giudiziaria per la valutazione dell’emissione di una misura alternativa più restrittiva.