Orvieto, la consigliera Anna Celentano dona un gazebo alla Cri

Tutto in due giorni, senza clamore e con l'aiuto dei volontari della Prociv
Orvieto

Ha messo mano al portafogli e ha acquistato un gazebo per consentire ai volontari della Croce rossa di non lavorare sotto al sole che comincia a picchiare. Facendo una scelta diversa dispetto a molti esponenti della politica orvietana impegnati in disquisizioni sulle difficoltà delle sanità locale e dell'ospedale, la consigliera comunale Anna Celentano è passata dalle parole ai fatti. Senza sbandierarlo, ha acquistato la piccola struttura che ora è stata collocata fuori dall'ospedale dove gli operatori del pronto soccorso sottopongono a triage le persone che debbono entrare. «Pochi giorni fa mi hanno chiamato due amiche volontarie della Croce rossa, chiedendomi se potevo parlare con la protezione civile per l'istallazione di un ulteriore gazebo a sostegno dei cittadini che si recavano al pronto soccorso, per evitare che nell'attesa al triage, considerando le temperature, potessero subire ulteriori disagi racconta la consigliera comunale . Mi sono attivata con la richiesta, ma avevo già decido di donarglielo. Nel pomeriggio i volontari della protezione civile sono andati a prenderlo e il giorno dopo il gazebo era pronto e disposizione di tutti i cittadini». Il gesto di Anna Celentano non è che l'ultimo in ordine di tempo di una serie di iniziative che si sono concretizzate in donazioni a favore di ospedale e volontariato.
(Articolo ripreso da La Nazione Umbria del 12 maggio 2020)