Coronavirus, infettato medico della dialisi

Il dirigente sanitario dell’ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto è risultato positivo al test del Covid-19.
Orvieto

"Un dirigente medico del reparto di Nefrologia e Dialisi è risultato positivo al test Covid-19".
Con una breve comunicazione l'Azienda Usl Umbria 2 ha confermato la positività di un medico dell'Ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto.
"L'Azienda Usl Umbria 2 - viene spiegato - ha attivato tempestivamente le misure di prevenzione con indagine epidemiologica per verificare i contatti stretti che verranno sottoposti a test per escludere il contagio. Non risultano casi di positività tra i pazienti".
A lunedì 23 marzo 2020, sono 28 le persone residenti nel comune di Orvieto che risultano positive al Covid-19, secondo i dati diffusi dal consueto aggiornamento della Regione Umbria.  
Di questi 18 sono in isolamento contumaciale in seguito a specifiche ordinanze sindacali, otto quelle ricoverate negli ospedali della regione dedicati all’emergenza. Due sono le persone decedute.