Sisma: si può salvare la prossima fioritura della Piana di Castelluccio

Si sta lavorando per aprire un "corridoio" per far salire i trattori per la semina
Norcia

Sembrava che la prossima fioritura sulla Piana di Castelluccio fosse irrimediabilmente compromessa a causa della impraticabilità delle strade di accesso all'area interessata, ma da Norcia, in occasione della inaugurazione della mostra-mercato del tartufo nero pregiato e dei prodotti tipici , almeno una speranza di poter salvare la Fioritura è venuta dal Sindaco Nicola Alemanno. Il quale ha annunciato che si sta lavorando per aprire un "corridoio" che dia la possibilità ai trattori di "salire fino Castelluccio e fare la semina per la fioritura". Lo ha annunciato il sindaco, "La nostra idea - ha detto Alemanno - è di riuscire ad aprire una strada per tutti proprio in occasione della fioritura a luglio. Per questo ora stiamo vagliando diverse ipotesi che consentirebbero ai trattori di salire a Castelluccio durante il mese di marzo proprio per seminare". "Nella mia amministrazione ho diversi assessori originari di Castelluccio - ha sottolineato ancora il sindaco - e non ci perdoneremmo mai di non aver lavorato con tutte le forse a disposizione per consentire la tradizionale fioritura". Non è trascurabile poi il fatto che se sarà possibile procedere alla sem9ina, risupoterà salva anche la prossima raccolta delle lenticchie.